di Giulia Corbella e Agnese Fumagalli

Con la partecipazione di Angelo Greggi, Country Manager Seedtag Italia, Giorgio Corradini, Sales Director Seedtag Italia, Delio Trozzi, Brand Manager di Colorista L’Oreal e Mattia Meduri, Digital Manager L’Oreal Paris, Seedtag è intervenuta nel pomeriggio del 29 Novembre allo IAB Forum 2017 per parlare di “Empowering Brand Positioning”, presentando la case-history L’Oreal Colorista con l’In-Image Advertising.

Seedtag è una società di In-Image Advertising, leader in Europa, che offre soluzioni adv che sfruttano la potenza delle immagini. Lavorano infatti per studiare il territorio di comunicazione che il brand deve presidiare su siti premium partners con immagini selezionate dopo una lunga fase di analisi. Operano con siti che propongono contenuti originali e professionali, all’interno dei quali attuano operazioni di black listing: scartano l’80/90% dei contenuti perché potenzialmente dannosi per l’immagine del brand ed inoltre non erogano pubblicità associata a keywords negative.

seedtag.jpg
Seedtag presenta il caso l’Oreal allo IAB Forum 2017

Il loro lavoro garantisce una viewability superiore agli standard di mercato senza però risultare invasivo, facendo visualizzare l’adv solo quando l’immagine è in view. Se l’utente non interagisce collassa lasciando solo un piccolo teaser. Questo è vantaggioso sia per l’utente, che vede rispettata la sua user experience sia per il publisher perché la meccanica di apparizione e scomparsa attira di più l’attenzione.

Seedtag oltre a produrre advertising di tipo display eroga anche video, sviluppando un formato impattante non invasivo, rimanendo confinato all’interno dell’immagine che lo ospita, senza disturbare la navigazione.

La potenza d’analisi di Seedtag è stata sfruttata da L’Oreal, che come racconta Delio Tozzi, ha dato avvio alla linea Colorista che ha rivoluzionato il mondo della colorazione per capelli, fino ad allora considerato un mercato fatto di beni funzionali solo per donne di età adulta.
La rivoluzione è partita dalla proposta di inserire nel mass-market prodotti di colorazione non tradizionali, come il rosa e il viola, per consumatrici più giovani: le Millennials.
Il nuovo progetto di comunicazione “DO IT YOUR WAY”  ha utilizzato un approccio dal basso, dove il fattore di successo è stato la costruzione del dialogo con le consumatrici.
Con una campagna solamente digital, creando la prima community di colorazione online e sfruttando l’immagine di influencer come Elodie e Rochelle, si è raggiunto un buon livello di brand awareness.
Grazie alla collaborazione con Seedtag, “DO IT YOUR WAY” ha avuto tanto successo da far rinnovare la cooperazione con l’agenzia di In-Image Advertising per la campagna di Halloween.

È proprio sul potenziale delle immagini di evocare mondi e catturare l’attenzione che Seedtag lavora ottenendo risultati di successo.

 

Annunci