di Felice Ragona e Francesca Maffi

Un altro workshop al quale abbiamo avuto l’opportunità di presenziare nel corso dell’edizione 2018 dello IAB Forum è quello di Ogury. Ogury è una piattaforma specializzata in mobile journey marketing, che raccoglie dati sull’utente e fa in modo di profilargli un tipo di pubblicità pensata in base ai suoi movimenti, rimuovendo quella che può essere per lui irrilevante.

Questo avviene nel pieno rispetto del GDPR, nonostante abbia accesso ai profili di oltre 400 milioni di utenti mobile in tutti il mondo; Ogury è , inoltre, integrata in più di 10.000 app e gode della fiducia di più di 900 brand.

La raccolta dati avviene nel momento in cui, installata l’app, l’utente acconsente al trattamento dei dati da parte di Ogury ed è da quel momento in poi che, ogniqualvolta l’user deciderà di fare delle ricerche da quella determinata applicazione, la piattaforma farà sue le informazioni utili alla profilazione. Il suo bacino di utenza è quindi estremamente ampio, senza esclusione di target. Questo permette alle aziende che entrano in contatto con Ogury di monitorare in maniera completa le attività degli utenti, proponendo loro un tipo di advertising mirato. Un altro punto di forza di Ogury è quello che permette di fornire ai propri clienti la possibilità di accedere alle ricerche che gli utenti fanno dei nostri prodotti sui partner di e-commerce (es. Amazon), così da assicurare che la distribuzione dei propri prodotti ai rivenditori avvenga nella maniera più oculata possibile, evitando così la dispersione di prodotti su piattaforme nelle quali i consumatori non sono soliti cercare quei determinati prodotti. Allo stesso modo, è possibile, nel caso delle aziende di telefonia, conoscere in maniera approfondita il tipo di comportamento che hanno gli utenti rispetto ai propri device: quanto li utilizzano prima di sostituirli, se dopo aver sostituito un particolare modello sono propensi ad acquistarne uno della stessa marca o se sono, invece, più propensi a cambiare. Questo ha un effetto diretto sulle risorse che le aziende investono nella produzione e permette, inoltre, di provare a prevedere il comportamento dei consumatori sulla base di risultati statistici.

I report di Ogury soddisfano moltissime delle necessità dei propri clienti, inclusa la possibilità di accedere ai dati socio-demografici degli utenti, alle aree geografiche dove il consumo di un certo prodotto è maggiore o minore rispetto ad altre.

Il lavoro di Ogury è quindi riassumibile in tre step: il primo è quello in cui, con il consenso dell’utente, inizia a tracciarne le attività e lo profila, il secondo prevede un’approfondita elaborazione dei dati che daranno vita a degli insight precisi da fornire ai propri clienti, e termina con l’attivazione di questi insight, che vengono sfruttati e trasformati, a loro volta, in risultati in termini di business

Annunci